Episodio divertente, particolare d’un artista conosciuto

Salvatore Dalì, era amico della mia famiglia. Suo padre era il notaio de Cadaqués e mio nonno il farmacista, si conoscevano molto bene. Sua sorella, Ana Maria, era la madrina di mio fratello. Tanti anni fa, siamo andati da Salvatore a prendere un caffè a Port Lligat a la casa sua.
Ci ha aperto la porta e aveva un gigantesco gattopardo al quale gli aveva fatto togliere le unghie e gli denti, povera bestia.
ci a detto che così non avrebbe potuto mordere nè attacare nessuno.
Ana Maria era anche una persona molto particolare.
Lei aveva sempre un sorriso sul viso, era molto simpatica e divertente.
I giornalisti eravano sempre in attesa di lei
Un giorno uno e andato da lei e le ha chiesto a la posta.
giornalista: Ana ma Dalì per favore?
lei: non cè
giornalista: ma, non è lei
lei: si, ma non ci sono
un altra volta è succeso lo stesso ma gli ha fatto entrare per la porta davanti e uscire inmediatamente per la porta da dietro che dà al giardino
È l’unica persona nel mondo che ho visto che ha fatto sempre ciò che ha voluto
(ciò che ne aveva voglia?)

V. (Livello B1.1)

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión /  Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión /  Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión /  Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión /  Cambiar )

Conectando a %s